lunedì 11 gennaio 2016

R.I.P.

Cari amici ed ascoltatori.....è morto il Duca Bianco, Ziggy Stardust se ne è tornato da dove era venuto....un altro là. Se ne va lasciandoci un testamento sonoro, mi sto riferendo al suo 28 esimo ed ultimo album "Blackstar", uscito il 08/01/2016 giorno del suo 69 esimo compleanno; seguiranno ovviamente negli anni a venire ulteriori uscite di raccolte, inediti, session non utilizzate per la gioia sopratutto del mainstream istituzionalizzato e dei fanatici collezionisti. Un testamento, come dicevo poco sopra, per la promozione del singolo Backstar, Bowie ha girato un corto surreale dove interpreta un profeta cieco nello spazio. «Penso di aver iniziato a piangere quando mi ha chiamato», dice il regista Johan Renck. Ma il video sarà l’ultima apparizione di Bowie che i suoi fan potranno avere; un album tendenzialmente cupo, denso di oscuri presagi, una stella nera ci avverte il titolo, come se il Duca sapesse che sarebbe stato il suo ultimo lavoro, e probabilmente lo sapeva visto che erano ormai 18 mesi che combatteva contro il cancro. Pochi brani, sette, ma tutti convincenti con pochi passaggi a vuoto. Una quarantina di minuti in totale, eppure è un disco molto vario che soddisfa sia gli amanti della sperimentazione che del pop alla Duca......in memoria....QUI  enjoy, zero



Posta un commento